Skip to content

Premio alla nascita (bonus mamma)

La prestazione è rivolta alle donne in gravidanza o alle madri, per uno dei seguenti eventi:
• compimento del settimo mese di gravidanza
• parto, anche se antecedente all’inizio dell’ottavo mese di gravidanza
• adozione nazione o internazionale del minore (sentenza n. 184, Legge 4/5/1983)
• affidamento preadottivo nazionale, con ordinanza ai sensi dell’art. 22, c-6. l.184/1983
Il beneficio è concesso in unica soluzione per evento (gravidanza, parto, adozione o affidamento) e in relazione ad ogni figlio nato, adottato o affidato. L’importo è di € 800.
Non è necessaria la presente di ISEE in corso di validità, possono farne richiesta le gestanti e madri, cittadine italiane, comunitarie o non comunitarie, regolarmente presenti e residenti in Italia.